Le associazioni dei commercialisti in stato di agitazione permanente si sono ritrovate a Bologna

Tags : Marco Cuchel, ANC, ANC bologna, Associazione Nazionale Commercialisti
Embed Code

Fatturazione elettronica, riforma della crisi d’impresa che ha aperto ai consulenti del lavoro le procedure concorsuali, nuovi e sempre più pressanti adempimenti. I motivi di malcontento sono tanti ed i commercialisti tornano sul piede di guerra. La categoria è in stato di agitazione permanente. Per far il punto e confrontarsi sul tema dell’astensione collettiva le associazioni dei commercialisti si sono ritrovate lunedì 8 aprile a Bologna.